Realizza pavimentazione uniche utilizzando il Basalto.

Dettagli del materiale

Il basalto è una roccia di origine vulcanica e più precisamente una roccia effusiva, ossia il risultato della solidificazione del magma fuoriuscito da crateri situati al di sopra o al di sotto del livello del mare. Un’origine che ne ha fatto la roccia più diffusa sull’intera superficie terrestre.

La menzionata natura vulcanica conferisce al basalto molte delle proprietà per cui è noto, a cominciare dal colore: una grande varietà di tonalità di grigio, d’intensità crescente fino al nerastro sono determinate dalla composizione ultrabasica del magma da cui origina.​

Il Basalto è immune all’azione di solventi chimici organici e inorganici e dotato di grande durezza e resistenza all’abrasione e alla compressione.​

Malgrado di colore grigio tendente al nero, il basalto resiste piuttosto bene alle alte temperature e agli sbalzi termici, oltre a presentare una buona resistenza alla gelificazione: tutte caratteristiche che lo rendono prezioso per l’uso in ogni condizione climatica.​

Il basalto si presta ottimamente a finiture levigate, lucide e fiammate, solo per citarne alcune: un’ulteriore qualità che contribuisce a farne una pietra naturale tra le più versatili.

Materiale edile adeguato pressoché a ogni uso: le citate doti di resistenza meccanica, chimica e termica lo rendono un’opzione sempre percorribile e per di più la sua altissima disponibilità garantisce costi di acquisto spesso competitivi, per una pietra naturale; soprattutto in rapporto ad altre pietre molto meno disponibili e diffuse.​

Le già accennate, numerose, tonalità di grigio rappresentano una delle chiavi del suo rinnovato recente successo, risultando perfettamente adeguato alle pavimentazioni per esterni. Sovente si opta per un sapiente abbinamento con altre pietre naturali di tonalità più chiara, garantendo un effetto finale dinamico e rinnovato.

Fotografie caratteristiche pagine applicazioni  Fratus Pavimentazioni.jpg