• Fratus Pavimentazioni

Pietra per pavimento esterno: mini guida alla scelta

Aggiornamento: 5 ott


Pietra per pavimento esterno

Se scegliere con cura la pavimentazione per la propria casa è un fattore fondamentale, è altresì importante compiere la giusta scelta anche per quanto riguarda la pavimentazione per esterni.


Sicuramente la scelta della pietra è una delle più indicate in tal senso, poiché si sposa alla perfezione con ogni tipo di esigenza e riesce ad esprimere al meglio la bellezza del luogo.

Scopriamo, dunque, quali fattori considerare per la scelta della pietra per il pavimento esterno.


Sommario

Materiali

Costi

Destinazione d'uso

Tipologie disponibili

Conclusioni


Come scegliere la pavimentazione esterna?

Esistono moltissimi aspetti che possono concorrere alla scelta della pietra per il pavimento esterno.

Oltre all'aspetto estetico che si vuole conferire all'ambiente sul quale si andrà ad intervenire, è importante prendere in considerazione alcuni fattori che si riveleranno importanti con il tempo.

Tra questi citiamo i materiali, i costi, i vantaggi legati ad una scelta piuttosto che all'altra ed infine le condizioni d'uso e le condizioni meteorologiche alle quali i pavimenti saranno esposti.

.

La scelta dei materiali

Per quanto riguarda la scelta dei materiali, le categorie presenti sul mercato sono davvero numerose, in quanto esistono più soluzioni per un unico obiettivo.

Fra i materiali disponibili la pietra naturale è sicuramente la più apprezzata poiché può essere collocata in ogni ambiente.


La pietra è indubbiamente la più consigliata, poiché è molto resistente da un punto di vista meccanico ed è proprio per questo motivo che potrà durare a lungo nel tempo.

È inoltre molto facile da installare e può essere rimossa con estrema semplicità in caso di lavori futuri.

Va ricordato che la pietra è nella maggior parte dei casi antiscivolo e riesce a resistere all'azione della pioggia o della neve, resistendo alla corrosione e al gelo.


Valutare il prezzo della pavimentazione esterna

Come ogni cosa, anche installare una pavimentazione esterna in pietra ha ovviamente i suoi costi.

I prezzi variano in base al tipo di materiale che si andrà a posare e alle dimensioni dell'area che si intende ricoprire.

Ovviamente il prezzo varia anche sulla tipologia della pietra prescelta, in quanto alcune sono più economiche, mentre altre, essendo particolari, possono risultare leggermente più costose.


Scegliere la pietra in base alla destinazione d'uso del pavimento

Come abbiamo detto prima, scegliere la pavimentazione per esterni non è così facile come si possa pensare, in quanto sono davvero molti gli aspetti da prendere in considerazione.

Alcune persone pensano che basti assicurare il lato estetico per fare la scelta giusta ma così non è, in quanto alcune pietre possono non essere adatte per essere posizionate in un determinato ambiente.

Prima di effettuare una scelta è quindi doveroso valutare la destinazione d'uso della pavimentazione.


Farsi queste domande aiuterà a comprendere quale sarà la decisione finale.


Ogni parte della casa ha necessità tecniche, decorative e pratiche differenti, per questo è necessario considerare se il tipo di risorsa verrà collocata in giardino, sulla strada, in un cortile residenziale e via dicendo.


Quale sarà la collocazione e l'utilizzo della tua pavimentazione in pietra naturale?

  • Vialetti esterni: analisi del materiale con elevata resistenza all'usura e anti-scivolosità per garantire il massimo comfort;

  • Giardini: quali sono i migliori design e tipologie di pietre che si adattano a te e alla tua casa per esaltare la bellezza del tuo giardino;

  • Piazzali: come valorizzare la tua casa garantendo stabilità e durevolezza della pietra per ogni utilizzo;

  • Rampe carrabili: definizione di un materiale e una composizione stabili durevoli e che abbiano il giusto attrito quando le si percorre;

  • Piscine: comfort del piede, anti-scivolosità e bellezza nel design per utilizzare al meglio la pietra naturale in un ambiente di svago;

  • Marciapiedi: marciapiedi di ogni tipologia in funzione delle tue necessità troveremo il materiale con le caratteristiche migliori per il tuo caso;

  • Porticati: quali sono i criteri estetici e tecnici del caso da tenere in considerazione per stupire e meravigliare amici e parenti;

  • Terrazze: queste pietre subiranno un trattamento e taglio specifico per evitare l'assorbimento dello sporco.

Dopo aver fatto questo, bisognerà analizzare un altro insieme di fattori che in qualche modo potrebbero incidere sulla durata e sulla resistenza della pietra.

In alcuni casi infatti, la muffa potrebbe intaccarne le caratteristiche principali, mentre predisporre delle pietre rinomate in un'area carrabile potrebbe danneggiarle per via del traffico.

Per non parlare poi della scelta di materiali impermeabili laddove la pavimentazione esterna in pietra venga collocata vicino a sorgenti d'acqua.

Stesso discorso va fatto prendendo in esame le conseguenze che potrebbero derivare dall'azione degli agenti atmosferici.


Fra quali tipologie di pietra è possibile scegliere?

I ciottoli sono sicuramente delle pietre adatte ad ogni tipo di contesto, in quanto variano per forma e per colore, sposandosi alla perfezione con ogni esigenza.


Oltre ad essere molto particolari e caratteristici ricordano le strade antiche, il che andrà a conferire all'ambiente esterno un'eleganza innata e per niente scontata.


Parliamo di materiali estremamente resistenti che riescono a mantenere le proprie caratteristiche inalterate nel tempo.

Anche le lastre sono molto gettonate, in quanto si può scegliere il taglio che si desidera e decidere se renderlo basico oppure caratteristico.


È possibile quindi creare lastre di ogni pietra, rifinire il taglio con precisione e levigare la superficie sulla base delle proprie necessità ed esigenze.

I cubetti invece sono molto facili da posare e risultano essere la prima scelta per molti acquirenti.


Questo perché riescono a resistere alla perfezione ad ogni tipo di evento climatico e sono adatti sia ad una casa privata che a delle piazze pubbliche.


Per non parlare poi della possibilità di effettuare lavori artigianali che riescano a replicare mosaici e disegni unici nel loro genere.

Il Basalto è invece consigliato a chi ama il colore in quanto si tratta di una pietra grigia molto intensa, che nasce dalla solidificazione del magma.


Si tratta del miglior materiale per quanto riguarda la resistenza verso sostanze chimiche che potrebbero corrodere altri elementi. Il basalto è inoltre molto resistente alle alte temperature e difficilmente gela.

Molta richiesta per quanto riguarda la progettazione delle pavimentazioni esterne è la cosiddetta pietra di Prun o della Lessinia, la quale si compone di pietre di varie dimensioni grazie alle quali è possibile comporre mosaici e progettazioni davvero speciali.


Pietra di Prun Può essere utilizzata in moltissimi contesti ed è molto apprezzata per le sue qualità di design che risulta essere fra le pietre più rinomate in ambito artistico.

Non meno importante la pietra di Luserna, la quale riesce a unire il gusto per la tradizione a quello della funzionalità. Si tratta di una pietra molto semplice e dall'aspetto piuttosto lineare, in quanto composta da mica verde, feldspato e quarzo.



Tutti questi elementi contribuiscono ad esaltare la qualità del prodotto e a donare sfumature sempre diverse in base alla luce.


Conclusioni

Quelle che abbiamo descritto in questa pagina sono alcune delle caratteristiche che bisogna prendere in considerazione prima di scegliere e acquistare la pietra per pavimentazioni esterne.


Per questo, il supporto di esperti del settore è più che mai fondamentale per fare la scelta giusta.


Come valutare l'azienda a cui rivolgersi per l'acquisto?


L'ideale sarebbe avere al proprio fianco qualcuno che ascolti le tue esigenze, comprenda i tuoi gusti e sappia consigliarti le soluzioni adatte alle caratteristiche specifiche del progetto.


Dopo avere visto e approvato il disegno, è importante sapere di poter contare su una persona che sia il punto di riferimento per la squadra durante la realizzazione.


Inoltre il cantiere è importante che sia controllato in modo da tenere conto dell'area circostante e da garantire il rispetto per la tua casa.

Vuoi un progetto gratuito per capire qual è la pietra più adatta a casa tua? Contattaci senza impegno.
0 commenti

Post recenti

Mostra tutti